MO06 - Da Casale Monferrato a Santhià

Partenza
Casale Monferrato, stazione ferroviaria
Arrivo
Santhià, stazione ferroviaria
Lunghezza totale
59.8 km

Tappa totalmente pianeggiante, su tranquille strade di campagna che attraversano i borghi agricoli nella zona della destra orografica del fiume Sesia. Usciti da Casale Monferrato si percorrono 4.4 km di argine sinistro del Po (sterrato) lambendo il Parco fluviale Po e Orba.

Si attraversano nell'ordine i borghi agricoli di Terranova, Motta de' Conti, con i ruderi di un palazzo nobiliare fortificato, Caresana e il Santuario della Madonna del Morone, Pezzana e Prarolo, con il suo castello.

Entriamo a Vercelli in totale sicurezza lungo le piste ciclopedonali, la città merita una lunga sosta per la visita ai suoi monumenti principali.

Da Vercelli seguiamo a ritroso il percorso della Ciclovia Francigena (segnavia bianco-azzurri) fino a Santhià.

Il tragitto attraversa la pianura vercellese fortemente caratterizzata dalle numerose risaie, frequenti gli incontri con diverse specie avicole, attirate nella zona dalla presenza degli specchi d'acqua.

Note: il percorso da Vercelli a Santhià presenta molti tratti su strade sterrate.

Info turistiche per questa tappaATL Altavalsesiavercelli

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/statictrack/mo06-da-casale-monferrato-a-santhia/&src=sdkpreparse
loading